Foto 1

di Vittorio Penza
Descrizione

Passeggiando lentamente tra tensione e sgomento lo sguardo non può soffermarsi stupefatto da un immagine che fino ad ora era forse futuristica, utopica…e invece, per un po’ sarà di compagnia.
Dunque con le note della famosa canzone cantata da Ornella Vanoni faccio da accompagnamento a questa foto sperando che diventi una cartolina sbiadita: “Tristezza per favore vai via….”

Date: