L’Orizzonte

di Gennaro Galdi
Descrizione

Mi è capitato molte volte, in questi giorni di clausura, di trovarmi fuori al balcone e guardare il mare, dicendomi: che fortuna però! Pensa a quanti non hanno questa sorte. Pensa a quanti sono costretti nella costrizione a vedere solo mura di palazzi, con un sole ed un clima che si fa beffa di loro.
Ho sempre apprezzato lo sguardo verso l’orizzonte. Mi fa sentire meno fragile.

Date: